Login:   
  Chi Siamo - Manifesto - Contatti - Link - Abbonamenti - Pubblicità  
 
Home Edizioni Regionali Edizioni Internazionali Movimento Multimdia Multimedia Negozio Negozio RSS RSS Cerca Cerca
EDITORIALE| Serbia| Kosovo| Albania| Croazia| Macedonia| Montenegro| Slovenia| Romania| Grecia| Ungheria| Bulgaria
Unione europea
 
Torna a edizione nazionale >  Home Balcani Balcani  > Kosovo > Notizia Leggi articoli in lingua: Inglese Francese Serbo
 
 
il relatore svizzero Dick Marty afferma che Stati Uniti e Unione europea sapevano delle attività illecite del premier Thaci

Kosovo: i governi occidentali temono la verità

  commenti      
L'articolo qui riprodotto è in forma ridotta, per leggerlo integralmente prova il nostro sito per 30 giorni, oppure abbonati"
Clicca qui per provare il sito

Dick Marty punta il dito contro i governi occidentali. Per il relatore svizzero del Consiglio d’Europa, Dick Marty (nella foto), che ha presentato un’inchiesta di 27 pagine sulle attività criminali e il traffico di organi del premier kosovaro Hashim Thaci e di membri del governo, a Washington e Bruxelles tutti erano a conoscenza di quanto accadeva nella regione ma non hanno alcuna intenzione di fare luce sui crimini dei kosovaro-albanesi. “I governi occidentali sapevano sempre ciò che stava accadendo in Kosovo, ma nessuno fece nulla a riguardo”, ha osservato Marty, in un’intervista al quotidiano sloveno Delo. In particolare il senatore svizzero ha sottolineato...
Articolo letto: 9149 volte (22 Febbraio 2011)




Nessuna notizia

Seguici anche su
 



Ultimi Video 
 
Notizie piú lette
 


 
 
Serbia Kosovo
 
 
  © rinascita soc. coop. ed. a r.l.
Direttore responsabile Ugo Gaudenzi

Iscrizione Tribunale di Roma n°16760 del 1 aprile 1977
Iscrizione Registro Operatori Comunicazione (ROC) n°18902

webmaster Nicolò Risitano